land_rover_tour_sicilia_2021_land_rover_experience_italia ESTENSIONE MARE DAL 01 AL 04 LUGLIO DAL 24 AL 30 GIUGNO LAND ROVER TOUR SICILIA SCOPRI DI PIÙ
PROGRAMMA
dal 24 al 30 giugno

24 Giugno Partenza da Genova

25 Giugno Partenza da Civitavecchia

26 Giugno tappa 1 Palermo – Enna

27 Giugno tappa 2 Enna – Castiglione di Sicilia

28 Giugno tappa 3 Castiglione di Sicilia -Taormina

29 Giugno tappa 4 Taormina – Castiglione di Sicilia, Gole dell’Alcantara – Taormina

30 Giugno tappa 5 Taormina – Milazzo – Palermo

Pomeriggio trasferimento al Porto di Palermo

 

 

LRE-Land-Rover-Tour Sicilia-2021
PROGRAMMA ESTENSIONE MARE
dal 01 al 04 luglio

30 Giugno Milazzo – Isole Eolie

01 Luglio Isole Eolie – Relax

02 Luglio Isole Eolie – escursione in barca

03 Luglio Relax e trasferimento /Milazzo/Palermo*

*Pomeriggio trasferimento al Porto di Palermo.

 

 

LAND ROVER TOUR SICILIA 2021

La nuova avventura partirà da Palermo, lungo sterrati che da Bagheria ci culleranno costeggiando il monte Sant’Onofrio facendo rotta al Lago di Caccamo il più esteso lago artificiale della Sicilia che nasconde nelle acque un ponte medievale del 1300 voluto da Manfredi Chiaramonte, signore di Caccamo.

Dai territori dove sorge il Castello di Caccamo, uno dei più grandi e meglio conservati tra i castelli normanni in Sicilia, ci troveremo immersi tra boschi di faggio, distese di lecci, roverelle e querce nello scenario tipico del Parco delle Madonie. Un vero giardino botanico al centro del Mediterraneo, caratterizzato da aspre montagne che si affacciano sul mare di Sicilia.

Punteremo a sud,  su antichi tracciati dell’entroterra popolati dai caratteristici “bagli” dove conosceremo la millenaria tradizione culinaria ed enologica siciliana. Raggiungeremo Scillato, comune dell’Acqua e dei Mulini  ed Enna La ‘ Urbs Inexpugnabilis ’, nome conferitogli dai romani come città capoluogo di provincia più alta d’Italia e d’Europa.

Ripreso il cammino, le nostre Land Rover ci condurranno alle porte di Capizzi, piccolo centro posto all’entrata del Parco dei Nebrodi  la più grande area protetta della Sicilia nonché la più affascinante dagli appassionati dell’offroad proprio per la diversità che offre al suo interno.
Attraversandone “la dorsale”, che fa da spartiacque tra il Mar Tirreno e Mar Ionio, si apriranno alla nostra vista scorci meravigliosi sulle coste del Tirreno e su paesaggi incontaminati del Parco.  Attraverso i suoi passi “le portelle” raggiungeremo la zona dei laghi: Maulazzo e Biviere che, incastonati nella superba faggeta di Sollazzo Verde, offrono scenari unici dove le acque a “specchio” creano bellissimi riflessi con il cielo, le nuvole e la vegetazione tutto attorno.
Uno scenario unico per gli amanti della fotografia!

Entreremo nel cuore dell’isola, ancora in off-road toccando Randazzo e Castiglione di Sicilia, uno dei Borghi più Belli d’Italia con un caratteristico centro medievale posto tra l’Etna e l’Alcantara. Un ricco patrimonio storico-architettonico e naturalistico-paesaggistico lo rendono al centro di una serie di itinerari turistici tra i più importanti della Sicilia.

E qui a vista dell’Etna il “Vulcano che non dorme mai” comincerà la nostra risalita in un territorio che se pur modificato profondamente nel suo aspetto, dalle antiche e recenti colate laviche, sa esprimere tutto il fascino di una terra senza tempo.

Dal Parco dell’Etna il viaggio ci riserverà ancora un incontro con la natura e la storia visitando la Perla del Mediterraneo: Taormina, “luogo di poesia e magia” che ha ispirato chiunque l’abbia visitata tanto da lasciare nell’arte e nella storia una testimonianza viva. Dominata da arabi, normanni, Angioini, Aragonesi e Borboni, ciascuno ha lasciato la propria impronta culturale che si fa testimonianza attraverso i vicoli, i palazzi e le grandiose opere raccontano il culto per la bellezza che il popolo di Taormina ha nutrito e coltivato nel tempo.

011

Dal Parco dell’Etna il viaggio ci riserverà ancora un incontro con la natura e la storia visitando la Perla del Mediterraneo: Taormina, “luogo di poesia e magia” che ha ispirato chiunque l’abbia visitata tanto da lasciare nell’arte e nella storia una testimonianza viva. Dominata da arabi, normanni, Angioini, Aragonesi e Borboni, ciascuno ha lasciato la propria impronta culturale che si fa testimonianza attraverso i vicoli, i palazzi e le grandiose opere raccontano il culto per la bellezza che il popolo di Taormina ha nutrito e coltivato nel tempo.
Dall’antico Teatro Greco il passo è breve per lasciarsi alle spalle la storia antica e seguire il nostro tour in off-road alla scoperta del Parco Botanico e Geologico – Gole dell’Alcantara, gole alte fino a 25 metri e larghe dai 2 ai 4-5 metri. Il canyon naturale è stato scavato nel corso di migliaia di anni dall’acqua che ha progressivamente portato alla luce il corpo lavico, con tipiche fessurazioni verticali.
La nostra avventura in terra Sicana volge al termine ma non prima di raggiungere una delle trazzere più antiche della Sicilia ,La Dorsale dei Monti Peloritani, la cui direttrice era nota in passato come la strada militare.
Tra insenature e gole profonde tra i 1100 e i 1350 slm, impervie salite, ripide discese e tornanti entusiasmanti ci regaleranno un panorama unico con vista sulla Calabria, sulle isole Eolie e l’Etna.
Inizieremo la discesa verso Milazzo, qui la nostra avventura in terra Sicana terminerà con i saluti prima di rientrare su Palermo … ma non per tutti. Il tour prevede infatti due formule, con un’estensione di tre giorni sulle isole eolie. Acque incontaminate, rocce, sabbia, natura e piccoli paesini dove la vita scorre lenta: è questa la fotografia del paradiso perfetto; paradiso che puoi trovare sulle più belle isole siciliane.

HAI QUALCHE DOMANDA?

Il team Land Rover Experience sarà pronto a risponderti.

Telefono: +39 06 6616 6165

(Lun-Ven 9-17.30)

info@landroverexperience.it

PARTNER TECNICI